Info

Stordito dal vino aspro delle parole di odio che sento dai politici in tv, appena stemperate dal rosolio con cui rassicurano la classe media, penso, e sento il furore degli adolescenti e dei giovani che si fa materia solida, mentre i miei coetanei, spaesati, si trovano con i veli dipinti delle speranze e le colonne di cartapesta delle certezze che, come quinte in sfacelo, gli rovinano addosso, mentre si aggrappano, per sostenersi, ai vecchi cui dovrebbero conforto.

Io ascolto e penso, mentre, vampiri che si pasciono dei sogni, manager e cef creano e disfano capitalizzazioni planetarie, macinando i risparmi di lavoratori imbelli, intanto i politici, loro sodali, approntano codici accondiscendenti e gli intellettuali e le chiese aggiustano i dettami morali.

Povra Taute!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...